A.N.P.I. di Cervia

«Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita.» (Antonio Gramsci)

Lettera aperta alle giovani e ai giovani: “La Costituzione è nelle vostre mani”

Lascia un commento

b_p-70438-abstr_img-28

Nell’ambito delle iniziative a difesa della Costituzione, contro il disegno di legge di modifica dell’Articolo 138, domani mattina, in Piazzale Artusi, all’entrata dell’Istituto alberghiero di Cervia, l’ANPI di Cervia distribuirà alle giovani e ai giovani una lettera aperta dal titolo “La Costituzione è nelle vostre mani“, a cura dell’Osservatorio Costituzionale Permanente della Provincia di Ravenna, e chiederà loro di firmare la lettera che presto sarà consegnata al Parlamento affinché sia consentito il referendum popolare sulla modifica costituzionale dell’art. 138.

Lettera aperta alle giovani e ai giovani

LA COSTITUZIONE E’ NELLE VOSTRE MANI

«… I capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. La Repubblica rende effettivo questo diritto con borse di studio, assegni alle famiglie ed altre provvidenze, che devono essere attribuite per concorso.» – Art. 34

La Costituzione è un documento che tratta altre regole della convivenza. Leggendola scoprirete idee rivoluzionarie, ancora da realizzare.

“… non abbiate prevenzioni rispetto alla Costituzione del 1948, solo perché opera di una generazione ormai trascorsa. Non lasciatevi influenzare da seduttori fin troppo palesemente interessati, non a cambiare la Costituzione, ma a rifiutare ogni regola” – G.Dossetti

Sta per essere approvata una modifica alla Costituzione nel suo articolo, il 138, che regola le modalità di modifica della Costituzione stessa. Questa modifica ridurrà i tempi di analisi del Parlamento per altre modifiche, che potrebbero velocemente stravolgerla.

Vi chiediamo oggi di firmare, con noi, la lettera che presto consegneremo al Parlamento perché consentano il referendum popolare sulla modifica costituzionale dell’art. 138 (Link: LA LETTERA AI DEPUTATI)

Chi vuole conoscere le idee contenute nella Costituzione e approfondire questi temi può contattare:

Se pensate che la Costituzione non sia interessante andate nel link sotto e ascoltate la storiella dei marinai che Piero Calamandrei – nel lontano 1955 – in un discorso memorabile raccontò ai giovani.

http://www.youtube.com/watch?v=XRTG9duEnww

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...