A.N.P.I. di Cervia

«Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita.» (Antonio Gramsci)

Sabato 27 febbraio 2016: Congresso di sezione ANPI Cervia

Lascia un commento

volantino congresso ANPI Cervia

16° CONGRESSO DI SEZIONE A.N.P.I. CERVIA

In preparazione del 16° Congresso Nazionale ANPI, il Comitato comunale “Max Massini” di Cervia invita i propri iscritti a partecipare al 16° Congresso di sezione che si terrà sabato 27 febbraio 2016, alle ore 9.00, a Cervia, presso la Sala Rubicone (via A. Evangelisti). La cittadinanza è invitata ad assistere ai lavori congressuali.

Dopo i saluti istituzionali da parte del Sindaco di Cervia Luca Coffari, durante la mattinata, previa costituzione della Presidenza congressuale e delle apposite Commissioni, verranno discussi e votati il Documento Nazionale “Con i valori della Resistenza e della Costituzione, verso un futuro democratico e antifascista” ed eventuali documenti locali, e nominati il Comitato di Sezione e i delegati al Congresso provinciale.

«Questi ultimi 5 anni vissuti insieme – afferma Giampietro Lippi, Presidente di ANPI Cervia – sono stati rapidi ma intensi, con molte attività svolte, ma anche con incertezze, alcune lacune ed un “incidente” che ci impone di riflettere sulla nostra identità. Riguardo alle attività svolte, c’è da essere orgogliosi di ciò che abbiamo fatto anche perché abbiamo chiuso il 2015 con un convegno molto partecipato e con relazioni di alto livello riguardante il protocollo firmato da MIUR e ANPI nazionale per interventi dell’ANPI nelle scuole. Riguardo al cosiddetto “incidente”, ovvero all’attacco che ha colpito la mia persona, accusata di proselitismo comunista nelle scuole, in realtà si è trattato di un attacco contro l’ANPI intera sia per ciò che rappresenta e sia per ciò che fa in difesa dei valori e della storia della Resistenza italiana. Quell’episodio ha evidenziato alcune questioni sulle quali è opportuno riflettere: l’ignoranza di ciò che è stato il fascismo, l’ignoranza che che genera ignoranza e diventa verità, il neofascismo di Forza Nuova, e una forma di incomunicabilità generalizzata verso la quale è bene porre grande attenzione. Che fare dunque? La nostra associazione per prima cosa deve delineare, o meglio, rinforzare la sua “identità”, scaturita dalla Resistenza e dalla Lotta di Liberazione, i cui valori hanno animato la Costituzione repubblicana. Per fare ciò, l’ANPI dovrà continuare il suo impegno di diffusione e difesa dei valori costituzionali, mantenere la sua autonomia e indipendenza maturata mediante relazioni prettamente dialogiche, rafforzare e riorganizzare i lavori di sezione attraverso la costituzione di appositi comitati sezionali, commissioni organizzative e una commissione storico-scientifica.»

Vista l’importanza di questo appuntamento sia per gli iscritti ANPI che per la cittadinanza, l’ANPI di Cervia auspica ampia partecipazione. Grazie!

Clicca sui seguenti link per leggere:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...