A.N.P.I. di Cervia

«Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita.» (Antonio Gramsci)


Lascia un commento

72° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE DI CERVIA

cartolina_fronte_22_ottobre_2016

PROGRAMMA

Mercoledì 12 ottobre

  • ore 16.00: Inaugurazione della mostra collettiva “Pittura e Resistenza” a cura di Paolo Ancarani. Organizzata dall’Associazione culturale “Menocchio” Cervia. La mostra rimarrà aperta fino al 23 ottobre tutti i giorni dalle 16.00 alle 18.00. Sala Rubicone.

Giovedì 13 ottobre

  • ore 13.30: “Pedalata cicloturistica con deposizione delle corone di alloro nei Cippi dei Caduti di Cervia, Pinarella” con la partecipazione degli alunni della scuola primaria “G. Deledda”. Organizzata dal gruppo ciclistico “Aquilotti”. Ritrovo nel cortile Scuola “G. Deledda” via Pinarella. (In caso di pioggia è rinviata a giovedì 20 ottobre)

Mercoledì 19 ottobre

  • ore 9.00: “Pista in festa” Giochi sportivi per le classi 5ª degli Istituti comprensivi di Cervia. Organizzata dal Gruppo Podistico Cervese. Pista di atletica – Centro sportivo “Liberazione”;
  • ore 20.30: Incontro “Luci e ombre nella Liberazione di Cervia”. Interverranno la Dott.ssa Sofia Giulianini e la Dott.ssa Lisa Ridolfi, laureate in Storia Contemporanea. Relazione di Alessandro Luparini, storico e direttore della Biblioteca “Oriani” di Ravenna. Introduce Giampietro Lippi, Presidente ANPI Cervia. Palazzina comunale Piazza 25 Aprile.

Sabato 22 ottobre

  • ore 8.30: Deposizione corone sui cippi del territorio cervese;
  • ore 10.00: Concerto corpo bandistico “Città di Cervia” in Piazza Garibaldi;
  • ore 10.30: CORTEO PER LA DEPOSIZIONE DELLE CORONE ALLE LAPIDI DEL CENTRO STORICO – Ritrovo in Piazza Garibaldi.

Domenica 23 ottobre

  • ore 10.00 fino alle ore 15.00: GOTICA ROMAGNA – RIEVOCAZIONE STORICO DIDATTICA DELLA “LIBERAZIONE DI CERVIA” CON VEICOLI E MEZZI RISALENTI ALLA SECONDA GUERRA MONDIALE ED EQUIPAGGI D’EPOCA. Piazza Garibaldi.

Mercoledì 26 ottobre

  • ore 16.30: Proiezione del video “Il ricordo del primo voto” nel 70° anniversario del voto alle donne. Interventi di Giuseppe Masetti, Direttore Istituto storico Resistenza e età contemporanea Ravenna, e Alessandro Forni, segretario ANPI Cervia. Palazzina comunale Piazza 25 Aprile.

Giovedì 27 ottobre

  • ore 15.00: “Una pedalata fra amici fra le opere di difesa militare lasciate a Cervia dai tedeschi”. Organizzata dal gruppo ciclistico “Aquilotti”. Ritrovo Piazza Garibaldi.
Annunci


Lascia un commento

Giovedì 29 ottobre 2015, incontro: “I cervesi nella 8^ Brigata Garibaldi”

Incontro ANPI Cervia I cervesi nella 8 Brigata Garibaldi

Nell’ambito delle celebrazioni per il 71° Anniversario della Liberazione di Cervia promosse dall’Amministrazione comunale e da ANPI Cervia,

giovedì 29 ottobre 2015, alle ore 20.30, presso la Palazzina comunale in Piazza XXV Aprile,

si terrà l’incontro:

“I CERVESI NELLA 8^BRIGATA GARIBALDI”

Relatori:

  • Giampietro Lippi, Presidente ANPI Cervia
  • Alessandro Luparini, storico
  • Sofia Giulianini, laureata in storia contemporanea

Modera:

  • Francesca Piraccini, addetta stampa ANPI Cervia

Passate parola e intervenite numerosi, grazie!


Lascia un commento

22 ottobre 2015, spettacolo teatrale: “Agenda Resistente”

L’Amministrazione comunale e l’ANPI propongono alla cittadinanza, nella serata di giovedì 22 ottobre (71° anniversario della Liberazione di Cervia), nel Teatro comunale, alle ore 21, lo spettacolo teatrale di e per la regia di Michele Zizzari, con Silvia Dall’Ara e Michele Zizzari, intitolato «AGENDA RESISTENTE».
Lo spettacolo si propone di ricordare una mitica figura della Resistenza romagnola ELIDE CENACCHI detta “MARIA” e di farci riflettere sul ruolo delle donne durante la Resistenza e la Lotta di Liberazione e sulla loro odierna situazione.
L’accesso al Teatro é libero.

Invitiamo alla partecipazione e alla pubblicizzazione dell’evento, grazie!


Lascia un commento

Cervia, sabato 10 ottobre 2015: conferenza Buona scuola e cittadinanza attiva

Buona scuola e cittadinanza attiva ANPI Cervia

Nell’ambito delle celebrazioni per il 71° Anniversario della Liberazione di Cervia, il Comitato comunale “Max Massini” di Cervia è lieta di invitarvi alla conferenza:

BUONA SCUOLA E CITTADINANZA ATTIVA,
che si terrà
SABATO 10 OTTOBRE 2015, ALLE ORE 9:30,
A CERVIA, PRESSO IL MAGAZZINO DEL SALE (SALA MUSA),

organizzata da A.N.P.I. Cervia con il patrocinio del Comune di Cervia e dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna.

PROGRAMMA:

  • Saluti istituzionali.
  • Introduce e modera:
    Giampietro Lippi, Presidente A.N.P.I. Cervia, ex Dirigente scolastico e Storico della Resistenza.
  • Interviene:
    Roberto Balzani, Professore di storia contemporanea dell’Università di Bologna): approccio scientifico alla storia.
  • Tavola rotonda con:
    Andrea Canevaro, Professore di Pedagogia Speciale dell’Ateneo di Bologna;
    Davide Galassi, Psicologo e Psicoterapeuta;
    Rappresentante della Consulta degli studenti di Ravenna;
    coordinati da:
    Agostina Melucci, Dirigente Ufficio Scolastico Provinciale Ravenna.
  • Parola al pubblico.
  • Conclude:
    Ivano Artioli, Comitato Nazionale A.N.P.I., Professore di diritto e scrittore.

In occasione del 70° anniversario della Resistenza e della Guerra di Liberazione (1945-2015), il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI) hanno siglato un Protocollo d’intesa per: “Offrire alle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado un sostegno alla formazione storica, dalla documentazione alla ricerca, per lo sviluppo di un modello di cittadinanza attiva”.
Questa conferenza, attraverso un confronto e dialogo aperto dei suoi ospiti con il pubblico, vuole portare un contributo a quel “modello di cittadinanza attiva”: perché i bambini non sono solo alunni, ma futuri cittadini.

Al termine della conferenza verranno rilasciati attestati di partecipazione.

Partecipate numerosi e passate parola, grazie!

Clicca per scaricare:


Lascia un commento

Protocollo d’intesa tra MIUR e ANPI

protocollo intesa MIUR ANPI

Avvicinandosi le celebrazioni del 70° anniversario della Resistenza e della Guerra di Liberazione, ricordiamo che il 24 luglio 2014, a Roma, è stato siglato il Protocollo d’intesa tra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI), al fine di:

“Offrire alle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado un sostegno alla formazione storica, dalla documentazione alla ricerca, per lo sviluppo di un modello di cittadinanza attiva”.

Potete scaricare il protocollo, in formato pdf, qui di seguito: Protocollo_MIUR_ANPI_24.07.14

Link del comunicato stampa del ministero: http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/ministero/cs240714


Lascia un commento

MERCOLEDÌ 11 DICEMBRE 2013, INCONTRO A.N.P.I. CERVIA: “PIAZZA FONTANA, MILANO, 44 ANNI DOPO”

volantino ANPI Cervia Piazza Fontana

Il 12 dicembre 1969, una bomba esplose nella Banca Nazionale dell’Agricoltura di Milano, causando la morte di diciassette persone e il ferimento di altre ottantotto. Lo stesso giorno, quasi in contemporanea, ci furono altri quattro attentati: tre bombe esplosero a Roma, un’altra, inesplosa, sempre a Milano.
Con la strage di Piazza Fontana ebbe inizio, in Italia, il periodo della cosiddetta “strategia della tensione”.
La vicenda non ha trovato una spiegazione giudiziaria: nessun colpevole. Tuttavia l’interpretazione più comune di quei fatti è che quegli attacchi eversivi furono effettuati dall’estrema destra con “complicità” che non si vollero mai scoprire, ma anzi, depistarono continuamente le indagini.
Indagini che furono segnate da una lunga striscia rossa di sangue: l’anarchico Pinelli, il commissario Calabresi, il giudice Alessandrini e tanti altri…, fino ad Aldo Moro: 9 maggio 1978.

A 44 anni da quel giorno, l’A.N.P.I. di Cervia, in collaborazione con l’Istituto storico della Resistenza, vuole ricordare quell’avvenimento, con l’incontro:

“PIAZZA FONTANA, MILANO, 44 ANNI DOPO”

Mercoledì 11 dicembre, alle ore 20.30,
presso la saletta XXV Aprile/ Piazza XXV Aprile 1, Cervia,

con:

Alessandro Luparini (storico),
Massimo Buda (docente di scuola superiore),
Gian Maria Forni.

Coordina: Alessandro Forni.

mostra su piazza Fontana Ass.ne MenocchioInoltre, sempre sullo stesso tema, verrà allestita la MOSTRA, a cura dell’Associazione Culturale Menocchio:

 “DAL NAPALM ALLE BOMBE, TERRORE A MILANO, 12 DICEMBRE 1969”

Dall’11 al 15 Dicembre 2013,
dalle ore 16.00 alle ore 19.00 circa
a Cervia, presso la Sala Artemedia, in Piazza Garibaldi.

Partecipate numerosi!